Consulenza o Preventivo Gratuito

Risarcimento del danno, è lite sul regolamento

del 05/04/2013
di: La Redazione
Risarcimento del danno, è lite sul regolamento
«Il decreto proposto dal governo Monti (si veda ItaliaOggi di ieri, ndr) che abbatte del 50% i risarcimenti per i danni alle persone, vittime della strada e della malasanità, è semplicemente da cestinare, è un sopruso a favore dei gruppi assicurativi. L'auspicio è che non venga riproposto nel prossimo Consiglio dei ministri». Lo dichiara Ester Perifano, segretario generale dell'Associazione nazionale forense. Di opposto parere i consumatori. «Con l'approvazione del decreto che unifica i valori dei risarcimenti per gravi danni biologici», dichiara Pietro Giordano, segretario generale Adiconsum, «viene meno l'assurda discriminazione attribuita, nei valori economici, dai vari tribunali alle grandi invalidità. Anche se sarebbe meglio parametrare i risarcimenti ai valori Inail».
vota