Consulenza o Preventivo Gratuito

Serra fotovoltaica, installazione senza più limiti

del 04/04/2013
di: di Cinzia De Stefanis
Serra fotovoltaica, installazione senza più limiti
Annullati i limiti di installazione di impianti fotovoltaici sulle serre. Il rapporto del 50% tra la superficie delle serre e i pannelli fotovoltaici non sono sufficienti a garantire la coltivazione. Il fatto che il limite del 50% debba essere rispettato in tutto il territorio nazionale non tiene conto delle diverse condizioni di luminosità e di calore delle regioni italiane. Per garantire le coltivazioni sono necessari altri parametri quali: il clima, la luminosità, la qualità del territorio e le risorse idriche. Questo è quanto previsto dal Tar Lazio con la sentenza del 26 marzo 2013 n. 3143. I giudici amministrativi della capitale hanno annullato la disposizione normativa contenuta nell'articolo 14, 2 comma, del dm 5 maggio 2011 (cd. quarto conto energia). La quale stabilisce che dopo l'installazione dei pannelli fotovoltaici sulle serre, per poter garantire la coltivazione il rapporto tra la proiezione al suolo della superficie dei pannelli e la superficie di copertura della serra non deve superare il 50%. Il Tar Lazio era stato chiamato a pronunciarsi su un ricorso presentato da una società contro i limiti fissati dall'articolo 14, 2 comma, del dm del 2011. Dopo il ricorso, il Gse e il Mise, sostenevano che la norma era indirizzata a contrastare l'uso eccessivo dei moduli fotovoltaici per non rendere le serre inadatte al loro scopo originario, cioè alla coltivazione. Il Tar ha al contrario dato ragione alla società ricorrente. Secondo i giudici amministrativi, infatti, i limiti posti dal quarto conto energia oltre ad essere illogici e contraddittori non sono sufficienti a garantire le coltivazioni in serra. Per i motivi suindicati giudici hanno annullato la disposizione specificando che solo il Mise può far valere i limiti per alcune tipologie di serre.

© Riproduzione riservata

vota  
STUDI COMPETENTI IN MATERIA
SULLO STESSO ARGOMENTO
Consumi energitici edilizi bacchettati dall'Ue

del 29/01/2013

La Commissione Ue chiede all'Italia di adottare misure nazionali per il recepimento della direttiva...

Fotovoltaico vietato vicino aller riserve naturali

del 29/01/2013

No alla realizzazione di un parco fotovoltaico nelle aree di protezione attorno alle riserve natural...

Il Quarto conto energia ancora valido per le p.a.

del 07/02/2013

Il Quarto conto energia è ancora attivo, ma solo per le pubbliche amministrazioni. Che possono acced...