Consulenza o Preventivo Gratuito

La scelta con il Cud aggiornato il 730 e Unico PF

del 29/03/2013
di: La Redazione
La scelta con il Cud aggiornato il 730 e Unico PF
Per la scelta dell'8 per mille 2013 valgono i modelli approvati con il provvedimento del direttore dell'Agenzia delle entrate del 12 febbraio 2013. A partire da questa data, infatti, è disponibile la nuova sezione del Cud, del 730 e di Unico PF che individua le seguenti istituzioni come destinatarie della propria scelta: Stato; Chiesa Cattolica; Unione Chiese cristiane avventiste del 7° giorno; Assemblee di Dio in Italia; Chiesa Valdese unione delle chiese metodiste e valdesi; Chiesa Evangelica Luterana in Italia; Unione Comunità Ebraiche italiane; Sacra arcidiocesi ortodossa d'Italia ed Esarcato per l'Europa Meridionale; Chiesa Apostolica in Italia; Unione Cristiana Evangelica Battista d'Italia. Lo rende noto l'Agenzia delle entrate. I sostituti di imposta che hanno già inviato una scheda non aggiornata non dovranno riconsegnare al contribuente l'intero Cud, ma potranno limitarsi a rilasciare la scheda contenuta nella pagina 3 del Cud 2013. I dipendenti o i pensionati che non presentano la dichiarazione se hanno ricevuto una scheda non aggiornata possono utilizzare quella presente nella terza pagina del Cud 2013 sul sito dell'Agenzia.
vota