Consulenza o Preventivo Gratuito

Maradona, il contenzioso con il fisco non si è estinto

del 02/02/2013
di: La Redazione
Maradona, il contenzioso con il fisco non si è estinto
Sul caso Maradona e fisco, un nuovo round Agenzia delle entrate-avvocato dell'ex calciatore. L'Agenzia delle entrate ha diffuso ieri una nota stampa, dopo che in mattinata, Angelo Pisani, legale dell'ex Pibe de oro aveva annunciato che Diego Armando Maradona era libero da Equitalia e poteva tornare in Italia quando vuole. Di più per l'avvocato Angelo Pisani, riferendo che la Commissione Tributaria Centrale, «oltre a confermare la sentenza d'appello del '94, ha dichiarato estinti i procedimenti» a carico di Maradona.

Nella nota l'Agenzia non solo ripercorre la vicenda giudiziaria del calciatore con il fisco italiano ma precisa che: «In relazione alle notizie diffuse da alcuni organi di stampa, si precisa che la Commissione tributaria centrale non ha annullato, né dichiarato estinto, né modificato il debito che il sig. Diego Armando Maradona ha con l'erario italiano. Al contrario, la Commissione ha rigettato la richiesta di intervento adesivo dipendente avanzata dal calciatore Maradona nel giudizio in questione, rispetto al quale lo stesso Maradona era estraneo». Nella sentenza che affronta le posizioni di altri giocatori e della società di calcio Napoli, i giudici evidenziano che «va rigettata la richiesta di intervento adesivo avanzata dal sig. Maradona. Il contribuente sostiene che la determinazione della propria obbligazione tributaria sia necessariamente collegata a quella della società calcio Napoli; per cui, la definizione della controversia fiscale nei confronti della società comporterebbe automaticamente anche la definizione della propria causa(...) la tesi non appare condivisibile».

L'Agenzia ha fatto sapere che valuterà la sussistenza dei presupposti per avviare azioni legali, anche in sede civile, a tutela della propria immagine.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...