Consulenza o Preventivo Gratuito

È realtà l'Agenzia di dogane e monopoli, unite

del 30/11/2012
di: Valerio Stroppa
È realtà l'Agenzia di dogane e monopoli, unite
L'Agenzia delle dogane e dei monopoli è realtà. A partire da domani l'Aams sarà incorporata nelle Dogane, come previsto dal dl n. 95/2012 e poi dal dm Economia dell'8 novembre 2012, pubblicato sulla G.U. di martedì scorso (si veda ItaliaOggi del 28 novembre). Nella giornata di ieri il direttore delle Dogane, Giuseppe Peleggi, ha emanato le prime misure organizzative di natura transitoria volte ad assicurare la continuità dell'azione amministrativa. In primo luogo è stato approvato il nuovo logo dell'Agenzia, che dovrà essere utilizzato da domani. La nota sottolinea che modulistica, sigilli, timbri e dispositivi di identificazione degli uffici e del personale delle «vecchie» Dogane continuano ad avere validità fino alle ore 24 di oggi. Istruzioni ad hoc anche per la gestione del contenzioso. Tutti i ricorsi o atti del giudizio relativi a materie di competenza dell'Aams che saranno notificati alle direzioni territoriali delle Dogane dovranno essere trasmessi alla sede romana di Via della Luce 34/A, che provvederà ad assumere le necessarie iniziative di competenza. Inoltre, saranno le strutture territoriali a dover comunicare sia alle avvocature distrettuali dello Stato sia alle segreterie delle commissioni tributarie il cambio di nome. Tale circostanza dovrà essere evidenziata pure in tutti i giudizi in corso nel primo atto difensivo utile depositato dopo il 1° dicembre 2012 oppure nel verbale della prima udienza tenuta a partire da tale data. Ulteriori atti interni di riorganizzazione saranno emanati nelle prossime settimane.

vota