Consulenza o Preventivo Gratuito

Fiamme gialle: contabilità ricostruita con i verbali

del 29/09/2012
di: di Benito Fuoco e Nicola Fuoco
Fiamme gialle: contabilità ricostruita con i verbali
Nel caso in cui l'imprenditore affermi di aver smarrito le scritture contabili (o parte di esse) senza alcuna verosimile indicazione delle modalità di smarrimento ed in assenza di denuncia sul punto , il giudice penale può ricostruire la contabilità secondo le risultanze del verbale di verifica della Guardia di finanza. E' quanto si legge nella sentenza n. 33504/12 emessa dalla terza sezione penale della cassazione e depositata in cancelleria il 30 agosto scorso.

Secondo la Corte “nell'accertamento dei reati tributari e, in particolare, ai fini della dichiarazione infedele, il giudice può fare ricorso legittimamente ai verbali della Guardia di finanza per la determinazione dell'ammontare dell'imposta evasa e può fare altresì ricorso all'accertamento induttivo”.

vota