Consulenza o Preventivo Gratuito

Da oggi si può costituire la srl a un euro

del 29/08/2012
di: La Redazione
Da oggi si può costituire la srl a un euro
Da oggi è possibile costituire una società semplificata a responsabilità limitata versando un solo euro di capitale. Lo ricorda una nota della presidenza del Consiglio dei ministri con riferimento alla previsione contenuta nel decreto «cresci Italia» convertito in legge il 24 marzo scorso e attuato il 14 agosto, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del regolamento con il modello standard dell'atto costitutivo e dello statuto, ultimo passaggio indispensabile per poter dare avvio alla norma (si veda ItaliaOggi del 15 agosto scorso). Grazie a questo provvedimento, per i giovani fino a 35 anni, l'atto costitutivo e l'iscrizione nel registro delle imprese sono esenti da diritti di bollo e di segreteria; inoltre non sono dovuti gli onorari notarili. Governo e Parlamento, ricorda la nota, hanno approvato l'idea di un giovane programmatore italo-americano, David Welton, selezionata da ItaliaCamp e «adottata» dall'Autorità garante della concorrenza e del mercato. Per gli over 35, invece, è prevista la possibilità di costituire la società a responsabilità limitata a capitale ridotto ma soggetta alle normali spese notarili. Prima di questa riforma, un giovane imprenditore intenzionato ad aprire una società – anche in settori economici nei quali non c'è necessità di particolari capitali di partenza – doveva versare 10 mila euro di capitale minimo ed era soggetto a ulteriori spese supplementari stimabili in almeno 2 mila euro.
vota