Consulenza o Preventivo Gratuito

Agenzie fiscali, il restyling prende più tempo

del 28/06/2012
di: Cristina Bartelli
Agenzie fiscali, il restyling prende più tempo
La riorganizzazione delle agenzie fiscali guadagna circa sessanta giorni di tempo. Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ieri, del decreto legge n. 84 gli accorpamenti dell'Agenzia del territorio nell'Agenzia delle entrate e dei Monopoli nell'Agenzia delle dogane saranno effettuati con l'entrata in vigore della legge di conversione del provvedimento. E anche per la soppressione dell'agenzia per lo sviluppo del settore ippico Assi si dovrà attendere la data di entrata in vigore della legge di conversione. Nella relazione di accompagnamento si specifica che la proposta rientra nel piano delle misure che nel loro insieme dovrebbero garantire risparmi per più di 5 miliardi entro il 2012 e circa 16 miliardi dal 2013, al fine di scongiurare l'incremento dell'Iva. Le nuove agenzie dovranno rimettere mano anche all'organizzazione sul territorio. Dovranno, infatti, effettuare la riduzione del numero degli uffici territoriali, preferendo la chiusura degli uffici aventi sede in province con meno di 300 mila abitanti o con numero di dipendenti inferiore a 30 unità. Si procederà poi all'accorpamento di direzioni generali con compiti analoghi.

vota