Consulenza o Preventivo Gratuito

Nel mondo del credito nasce Unità sindacale Falcri-Silcea

del 02/02/2011
di: La Redazione
Nel mondo del credito nasce Unità sindacale Falcri-Silcea
Il nuovo anno si apre con una rilevante novità nel panorama sindacale italiano: Falcri-Confsal e Silcea, storici sindacati autonomi del settore del credito, hanno costituito pochi giorni fa, a fine gennaio, un nuovo soggetto sindacale autonomo chiamato Unità sindacale Falcri Silcea.

Altra novità: Unità sindacale Falcri Silcea entra a far parte della Confsal, quarta confederazione sindacale italiana e prima autonoma.

Lo hanno annunciato Aleardo Pelacchi, segretario generale della Falcri-Confsal, secondo sindacato autonomo di settore, e Sergio Mattiacci, segretario generale del Silcea, quarto sindacato autonomo.«È la prima volta che due organizzazioni sindacali del credito si uniscono per realizzare un progetto comune che si svilupperà nel pieno rispetto del ruolo e della dignità delle organizzazioni che lo sostengono».

La decisione di Falcri-Confsal e di Silcea di dare origine a un nuovo polo dell'autonomia sindacale nel settore del credito segue, secondo quanto hanno precisato i due segretari, a un'approfondita analisi dei mutamenti intervenuti nell'industria bancaria e dell'attuale deterioramento del contesto economico e finanziario.

«La generale difficoltà che vive l'economia del Paese, la crescente disoccupazione e la diminuita capacità delle aziende di credito di rappresentare un punto di riferimento per l'economia del territorio, in cui le stesse banche operano, sono fonti di notevole preoccupazione».

Secondo Pelacchi e Mattiacci: «A fronte di tutto questo, Falcri e Silcea hanno unito le proprie forze per valorizzare e sviluppare, all'interno di un nuovo soggetto sindacale, le loro esperienze e, soprattutto, le loro proposte. Parliamo di proposte concrete e sostenibili per la soluzione di molti dei problemi del settore e per valorizzare, sempre di più, un modo di fare sindacato che rifugge da modelli verticistici o stancamente ideologici preferendo stare a stretto contatto con le persone che rappresenta».

Primo segretario di Unità Sindacale è Aleardo Pelacchi, mentre la carica di vicesegretario generale è stata attribuita a Mariangela Comotti per la sezione Falcri e a Sergio Mattiacci per la sezione Silcea.

Per Marco Paolo Nigi, segretario generale Confsal, l'adesione del Falcri-Silcea è una nuova vittoria del sindacalismo autonomo.

«Nel settore del credito, ma non solo, si sente sempre di più il bisogno di un sindacato forte, capace di raccogliere le esigenze dei lavoratori, ma concreto e autonomo. Solo concretezza e autonomia consentono, infatti, di sfuggire in modo deciso ai lacci delle ideologie e dei partiti, riuscendo così a formulare le soluzioni più consone al contesto e a puntare all'innovazione.

I lavoratori lo stanno capendo molto bene e molto velocemente, e non solo nel settore del credito».

vota