Consulenza o Preventivo Gratuito

I nuovi modelli 770 definitivi

del 19/01/2011

I nuovi modelli 770 definitivi

I modelli fiscali 770 semplificato e ordinario, da presentare in via telematica ed in forma autonoma, assumono la loro veste definitiva: il primo per dichiarare le ritenute alla fonte per redditi di lavoro dipendente, equiparati e assimilati, indennità di fine rapporto, prestazioni in forma di capitale erogate da fondi pensione, redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi, nonché i dati previdenziali e assistenziali Inps, Inpdap, Ipost, Inail, assistenza fiscale 2010, versamenti, crediti e compensazioni effettuati; il modello ordinario destinato invece ai sostituti che hanno erogato redditi diversi da quelli di lavoro subordinato e assimilati o autonomo. Il modello semplificato si arricchisce di un nuovo prospetto, SY, nel quale confluiscono le somme liquidate in seguito alle procedure di pignoramento presso terzi e quelle derivanti dai bonifici effettuati per gli interventi di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico, agevolati rispettivamente con le detrazioni del 36%e del 55%. Nel modello ordinario cambia il quadro SX, è aggiunta una colonna nella sezione IV, destinata agli intermediari che hanno ricevuto la dichiarazione riservata per lo scudo fiscale e che serve per distinguere i versamenti delle imposte sostitutive del 7% sul valore delle attività rimpatriate e regolarizzate da quelle del 5% e del 6%.

a cura della Redazione

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati