Consulenza o Preventivo Gratuito

Tessera del tifoso e Privacy

del 17/01/2011

Tessera del tifoso e Privacy

La tessera del tifoso è stata istituita dal Ministero degli Interni al fine per individuare i possibili responsabili di disordini e violenze agli stadi e fuori. Per tutelare i tifosi e il loro diritto alla riservatezza, a seguito di un esposto presentato dall’ADCS (Associazione in Difesa dei Consumatori Sportivi), il Garante della Privacy ha emanato un provvedimento che obbliga le società di calcio ad adempiere ad alcuni punti, entro 45 giorni dalla data della sua pubblicazione. Nello specifico questi gli adempimenti richiesti ai club riguardano i punti su cui non è previsto il consenso del tifoso e i dati che verranno comunicati alla Questura: le società che rilasciano la tessera devono evidenziare questi dati, in quanto connessi al rilascio stesso della tessera, su cui il tifoso non può fare opposizione. I club devono, inoltre, evidenziare i punti in cui è invece possibile che il tifoso neghi il proprio consenso (per finalità di marketing; la possibilità evidenziata di ricevere comunicazioni promozionali e commerciali), indicando le conseguenze del rifiuto al consenso. Soddisfatta del provvedimento l’ADCS che ottiene così maggior tutela per i tifosi. Ad oggi tutte le tifoserie ultras hanno fatto fronte comune rifiutata in toto il tesseramento.

a cura della Redazione

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c