Consulenza o Preventivo Gratuito

Adusbef: +1.016 euro sulla spesa annua familiare

del 29/12/2010

Adusbef: +1.016 euro sulla spesa annua familiare

Si preannuncia un anno nuovo all’insegna dell’austerity per le famiglie italiane che, secondo l’Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari e Finanziari dovranno far fronte ad un aumento della spesa annua di 1016 euro ciascuna, con conseguenti pesanti riduzioni del potere di acquisto. Secondo le previsioni di Adusbef e Federconsumatori le spese per i generi alimentari saliranno del 6%, seguiti da carburanti (+131 euro/anno), trasporto ferroviario -anche sulle tratte dei pendolari (+120 euro/anno), rc auto (+10-12%), tariffe autostradali (+2%), gas (+7-8%) e luce (+4-5%), rifiuti (+7-8%) e acqua (+5-6%). In vetta alla classifica dei rincari spicca il trasporto pubblico locale, da cui si attendono rincari del 25-30%. Secondo le Associazioni i motivi dei rincari sono da ricondurre a comportamenti speculativi in tema di prezzi e tariffe e cui "si aggiungono tensioni importanti sui costi dei prodotti energetici e delle materie prime". Secondo l'Adusbef "si rendono sempre più necessarie politiche economiche completamente diverse da quelle sin qui attuate, che dovrebbero puntare ad un rilancio dell’economia sia attraverso investimenti in settori innovativi, sia con processi di detassazione esclusivamente a favore delle famiglie a reddito fisso, lavoratori e pensionati". In mancanza di adeguati interventi di politica economica, ammoniscono Adusbef e Federconsumatori, "si consoliderà sempre di più il circolo vizioso tra contrazione dei consumi, cassa integrazione e licenziamenti, e produzione industriale, non potendo sperare in un recupero della nostra economia solo attraverso le esportazioni".

a cura della Redazione

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c