CERCA UN PROFESSIONISTA
CERCA NELL'ENCICLOPEDIA
 

Il lavoro domestico è sempre subordinato

RAPPORTO DI LAVORO

del 23/12/2010
Il lavoro domestico è sempre subordinato

Una famiglia che offre ospitalità e un contributo di 400mila lire al mese in cambio di un aiuto in casa non sta in effetti stabilendo un “rapporto alla pari” ma un vero e proprio rapporto di lavoro subordinato con tutti i diritti che ne conseguono. E’ la sostanza del giudizio della Cassazione chiamata in causa dal ricorso di un’immigrata per il riconoscimento del Tfr e di altre indennità economiche derivanti da un rapporto di lavoro subordinato presso una famiglia. Lo scambio di prestazioni domestiche fornite da una straniera estranea alla famiglia, in cambio di vitto alloggio e una seppur modesta retribuzione, configura un rapporto di lavoro subordinato con tutti i diritti che ne conseguono e nulla vale l’intento umanitario dei datori di lavoro in quanto le prestazioni fornite dall'immigrata sono quelle tipiche del lavoro domestico.

a cura della Redazione


Registrati e fai una domanda



(non verrà pubblicato)
(scegli dall'elenco)
(includi il prefisso)


Si
No

STUDI COMPETENTI

Geometri

Studio Tecnico M.V.

Via Salaria, 224/a
00015 Monterotondo (ROMA)
Tel. 06 9069042 - Fax. 06 9069042

studiotecnicomv@yahoo.it - www.studiotecnicomatteovarzi.com

Consulenti del Lavoro

Studio Cason Villa

Via Marcantonio Colonna, 57
20149 Milano (MI)
Tel. 0233003989 - Fax. 0233005434

maurizio.casonvilla@virgilio.it

IN EVIDENZA
Rapporto di lavoro, Tassazione redditi da lavoro, Retribuzione da lavoro, Contabilità, Bilancio, Imposte, Dichiarazioni dei redditi, Impresa, Società in nome collettivo, Società a responsabilità limitata
Consulenti del Lavoro

Studio Anselmi

Via G. Carducci, 36
20123 Milano (MI)
Tel. 0236630232 - Fax. 0236630240

g.anselmi@studioanselmi.it - www.studioanselmi.it







CALCOLO MINI IMU
Inserisci la tua rendita
catastale e procedi al
Calcolo Mini IMU →

ULTIME NEWS

IN PRIMO PIANO

Aggiornato al 23/04/2014
Retribuzioni del mese di marzo 2014

IN PRIMO PIANO

Aggiornato al 23/04/2014
Il “nuovo” bonus mobili

IN PRIMO PIANO

Aggiornato al 23/04/2014
Studi di Settore, le neo mamme sono esenti

IN PRIMO PIANO

Aggiornato al 15/04/2014
Privacy, stop alle chiamate mute

IN PRIMO PIANO

Aggiornato al 15/04/2014
TASI rata unica, in scadenza a dicembre 2014

[x] chiudi

IN PRIMO PIANO

Aggiornato al 14/04/2014
Equitalia ripartono le riscossioni


FEED
SHARE
Scrivici  per informazioni sul servizio
La redazione è offline