Consulenza o Preventivo Gratuito

Tutor, velocità media controllata per legge

del 14/12/2010

Tutor, velocità media controllata per legge

Il Tutor può funzionare liberamente anche in modalità istantanea se la postazione fotografica dista almeno un chilometro dall'ultimo accesso autostradale. Nel caso in cui il sistema misuri la velocità media invece non servono particolari accortezze visto che sicuramente i due impianti di misurazione sono posti a una distanza superiore al fatidico chilometro previsto dalla legge per l'inizio del limite di velocità uniforme. Lo ha chiarito il ministero dei trasporti con il parere n. 96431 del 2 dicembre 2010. La riforma stradale ha innovato, tra l'altro, anche l'art. 142 cds prevedendo che con un decreto da hoc dovranno essere definite le modalità di collocazione e uso dei dispositivi o mezzi tecnici di controllo, finalizzati al rilevamento a distanza delle violazioni delle norme di comportamento di cui all'articolo 142 del dlgs 285/1992, “che fuori dei centri abitati non possono comunque essere utilizzati o installati ad una distanza inferiore a un chilometro dal segnale che impone il limite di velocità". Nelle more della regolamentazione la società Autostrade ha quindi richiesto chiarimenti specificamente dedicati alla modalità di collocazione e uso dei dispositivi. L'innovazione introdotta dall'art. 25 della legge 120/2010, specifica il ministero, non comporta particolari modifiche nell'impiego di questo diffuso sistema che rileva l'eccesso di velocità dei veicoli "se non nel caso di modalità di funzionamento per l'accertamento di velocità istantanea in presenza di un limite massimo di velocità imposto lungo il tratto controllato diverso da quello generalizzato vigente sulle autostrade”. In pratica nel caso di tratte autostradali (come la terza corsia dinamica di Bologna) dove il limite varia repentinamente a 110 km/h il primo Tutor potrebbe funzionare in modalità istantanea solo se il limite di velocità viene limitato e dichiarato in anticipo rispetto alla postazione di controllo. In ogni caso se il sistema di controllo automatico intende rilevare la velocità istantanea dei veicoli occorrerà sempre posizionare il Tutor dopo almeno un chilometro dall'ultimo accesso.

Vedi la Scheda pratica dell'Enciclopedia.

news selezionata da ItaliaOggi

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati