Consulenza o Preventivo Gratuito

Contribuenti sotto controllo con lo spesometro

del 14/12/2010

Contribuenti sotto controllo con lo spesometro

A partire dal prossimo anno i contribuenti che effettueranno acquisti superiori a 3.500 euro saranno monitorati con un nuovo strumento di comunicazione: lo spesometro. Nello specifico si tratterà di una comunicazione unica telematica su tutte le operazioni rilevanti avvenute nel corso dell'anno precedente. Secondo l'Agenzia delle entrate, il debutto del nuovo strumento avverrà entro la fine di ottobre 2011 e il primo monitoraggio sugli acquisti effettuati dai consumatori finali nel 2011 dovrebbe invece scattare a maggio 2012, escludendo quindi gli le operazioni di queste ultime settimane dell'anno. Per gli operatori economici invece l'avvio dello spesometro, che rappresenterà una versione semplificata dell’elenco clienti-fornitori soppresso nel 2008, sarà praticamente immediato.

a cura della Redazione

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati