Consulenza o Preventivo Gratuito

Paletti alle agevolazioni per le imprese familiari

del 18/11/2010

Paletti alle agevolazioni per le imprese familiari

Non godono del regime fiscale agevolato concesso alle imprese familiari i coniugi la cui azienda, anche se co-gestita in virtù di una procura, apparteneva a uno dei due prima del matrimonio. È quanto sancito dalla Corte di cassazione che, con la sentenza n. 23170 del 17 novembre 2010, ha respinto il ricorso di una coppia di Venezia che aveva chiesto ai giudici il riconoscimento dell'azienda familiare di un'attività, di proprietà della moglie, gestita insieme dal '63. In particolare, i contribuenti si erano difesi sostenendo che la gestione dell'attività era interamente in mano a lui, in virtù di una procura a questo rilasciata dalla moglie. Respingendo i tre motivi del ricorso la Suprema corte ha confermato la decisione della ctr della Venezia Giulia ricordando, fra l'altro, che “l'art.177 cod. civ u.c. (nella versione applicabile dopo la riforma del diritto di famiglia del 1975) prevede che la comunione legale di aziende appartenenti a uno dei due coniugi anteriormente al matrimonio, ma gestite da entrambi, concerna gli utili e gli incrementi. Anche se su tale regime non influisce esplicitamente la norma transitoria di cui all'art.228 della legge 19 maggio 1975 n.151, il quale ha riguardo alla separazione dei soli beni acquistati dopo l'entrata in vigore della legge, con facoltà dei coniugi di escluderne taluni, acquistati durante il matrimonio, e ciò perché la norma non prescrive che la convenzione fra i coniugi relativa al regime dei beni debba avere carattere universale. Non assurge a tale titolo la procura rilasciata al coniuge, poiché non ha un significato univoco, trattandosi di atto tipicamente rivolto alla rappresentanza dell'impresa all'esterno e alla tutela dei terzi, che può contenere l'indicazione anche di un estraneo non titolare dell'impresa”.

news selezionata da ItaliaOggi

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c