Consulenza o Preventivo Gratuito

L'indebitamento dribbla il redditometro

del 17/11/2010

L'indebitamento dribbla il redditometro

Per attenuare gli effetti del nuovo redditometro molti contribuenti potrebbero scegliere come modalità di acquisizione dei beni patrimoniali l'indebitamento e ‘spalmare’ così su più esercizi la spesa da sostenere per l'acquisto dei beni indice di capacità contributiva, attenuando le presunzioni di reddito sintetico contenute nel nuovo articolo 38 del dpr 600/73 e ripristinando, di fatto, la c.d. spesa per incrementi patrimoniali oggi abrogata dal dl 78/2010. La maggior propensione all'indebitamento piuttosto che all'acquisizione diretta del bene vale per ogni tipologia di spesa suscettibile di influire nella determinazione sintetica del reddito complessivo e così nell'acquisto delle autovetture, degli immobili, di un'imbarcazione eccetera, con una sicurezza: nessuno può dubitare che l'utilizzo di una forma contrattuale piuttosto che un'altra possa essere oggetto di contestazione solo perché finalizzata ad evitare possibili conseguenze in chiave accertamento sintetico del reddito delle persone fisiche. L'importante, ovviamente, è che le forme prescelte siano tutte lecite ed ammesse dal nostro ordinamento giuridico.

a cura della Redazione

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c