Consulenza o Preventivo Gratuito

Obbligo di catene a bordo sulle provinciali lombarde

del 02/11/2010

Obbligo di catene a bordo sulle provinciali lombarde

Il 15 novembre su tutte le strade provinciali che a raggiera convergono verso Milano scatta l'obbligo per gli automobilisti di munirsi di pneumatici da neve o catene, pena una multa da 78 euro e sottrazione di punti dalla patente nel caso la violazione comporti ripercussioni sulla viabilità. L’ordinanza che obbliga tutti i veicoli ad essere dotati di gomme idonee “alla marcia su neve o ghiaccio o in alternativa di circolare disponendo a bordo del veicolo di mezzi idonei antisdrucciolevoli” riguarda circa 3 milioni di automobilisti che vivono e si muovono nel territorio provinciale (ad esempio su: Cassanese, Rivoltana, Padana inferiore, Paullese, Vigentina, Statale della Val Tidone, Nazionale dei Giovi, Statale 11 Padana Superiore, la Cerca che unisce Agrate a Melegnano e la sp 40 tra Melegnano e Binasco). Se la propria auto monta pneumatici ‘catenabili’ il costo per l’adeguamento alla normativa può aggirarsi intorno ai 50 euro, in caso contrario cioè se è necessario sostituire l’intero treno dei normali pneumatici con altri specifici per l’inverno vanno previsti minimo 250 euro per un’utilitaria, più la manodopera del gommista, per una cifra totale che tocca i mille euro per le gomme di prima scelta dei veicoli di gamma alta.

a cura della Redazione

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati