Consulenza o Preventivo Gratuito

Sintetico: gli incrementi patrimoniali rilevano come spesa dell’anno

del 19/10/2010

Sintetico: gli incrementi patrimoniali rilevano come spesa dell’anno

In base alle nuove disposizioni economiche relative agli accertamenti fiscali le spese sostenute dal 2009 per incrementi patrimoniali non hanno rilevanza per gli anni precedenti.

A differenza di quanto previsto dal precedente sistema di accertamento sintetico, che reputava la spesa per l’acquisto di beni con un certo grado di stabilità come incremento del patrimonio del soggetto, con il Dl 78/10 queste spese vengono fatte rientrare tra “le spese di qualsiasi genere sostenute nel corso del periodo d'imposta”, che determinano il reddito presunto dell'anno di effettuazione dell'esborso.

Decade dunque il principio secondo cui la spesa per incrementi patrimoniali si presumeva sostenuta in quote costanti con il reddito dell'anno e dei quattro precedenti. Dal periodo d'imposta 2009 invece la spesa per incremento patrimoniale può rilevare soltanto come spesa dell'anno.

a cura della Redazione

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c