Consulenza o Preventivo Gratuito

Soluzioni innovative per la FatturaPA

del 28/04/2015

Soluzioni innovative per la FatturaPA
Nell’ambito delle “Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale”,Il D.L. 24 aprile 2014, n. 66 ha anticipato al 31 marzo 2015 l'obbligo di fatturazione elettronica verso tutte le PPAA, anche locali, a conclusione di un processo già avviato nel 2014. Il MEF (Ministero dell’Economia e delle Finanze) ha ritenuto opportuno emanare la Circolare del 09.03.2015 n. 1 per chiarire chi sono i soggetti in gioco e quali le scadenze.

Secondo le nuove direttive, gli enti pubblici che hanno acquistato beni e servizi, sono obbligati a ricevere solo fatture elettroniche attraverso il Sistema d'Interscambio (SDI), ossia il sistema informatico predisposto alla ricezione e al successivo inoltro delle fatture. Tutti i privati che devono fatturare alle PA devono perciò dotarsi di sistemi idonei alla emissione di FatturaPA.

Quest’ultima è documento informatico in formato XML (eXtensible Markup Language), che consente di verificare l’autenticità dell'origine e l'integrità del contenuto attraverso l'apposizione della firma elettronica di chi emette fattura, mentre la trasmissione del documento è legata al codice identificativo univoco dell'ufficio destinatario della fattura, riportato nell'Indice delle Pubbliche Amministrazioni.

Sebbene la normativa abbia individuato il contenuto e i dettagli tecnico-implementativi della FatturaPA, è consigliabile affidarsi a tecnologie testate per l’emissione, trasmissione e conservazione di una fattura elettronica. Fra le alternative di mercato, myfoglio è una piattaforma di fatturazione online fra le più performanti con applicazioni mobili per iPhone e Android e due diversi piani: in versione gratis, consente di generare il file XML da trasmettere — a cura dell’utente — via PEC dopo averlo firmato digitalmente; in versione premium, consente anche il servizio di firma, inoltro allo SDI e archiviazione delle fatture elettroniche a norma di legge.

Per rendere il servizio di fatturazione elettronica sicuro e spedito, con un occhio di riguardo ai liberi professionisti, myfoglio ha scelto un partner d’eccellenza, l’ICBPI (Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane S.p.A.), integrandosi con la sua piattaforma FAST.Invoice. Gli utenti myfoglio potranno così predisporre la FatturaPA dalla propria dashboard, usufruendo dell’anagrafica aggiornata delle PPAA, apponendovi la firma digitale e inviandola allo SDI, concludendo il processo con l’archiviazione a norma di legge su FAST.Invoice e senza dover cambiare ambiente di lavoro.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c