Consulenza o Preventivo Gratuito

La multa va pagata entro i termini

del 27/09/2010

La multa va pagata entro i termini

Automobilisti distratti: occhio al calendario. Basta, infatti, un solo giorno di ritardo sul termine di 60 giorni fissato per il pagamento della multa per violazione del codice della strada per incorrere in nuove sanzioni. Il contravventore ritardatario vedrà notificarsi una cartella esattoriale di pagamento per una somma pari alla metà del massimo della sanzione e per le spese del procedimento. La somma già pagata dal conducente oltre i 60 giorni, infatti, va trattenuta come acconto sul totale. A sancirlo la Cassazione con sentenza n. 20084 del 23 settembre 2010.

a cura della Redazione

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati