Consulenza o Preventivo Gratuito

Da full time a part time senza convalida DPL

del 28/02/2013

Da full time a part time senza convalida DPL

È ammessa la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo pieno su accordo delle parti.

La legge di Stabilità 2012 ha eliminato l’obbligo di convalida della trasformazione presso la DPL.

In caso di assunzione di personale a tempo parziale il datore è tenuto a darne tempestiva informazione al personale già dipendente con rapporto full time, occupato in unità produttive site nello stesso Comune e a prendere in considerazione le eventuali richieste di trasformazione; unico caso in cui ha l’obbligo di accordare la trasformazione è quello del lavoratore affetto da patologie oncologiche.

Può presentare domanda per permessi ex L.104/92 per 2 ore di riposo al giorno, richiedendo l’accertamento dello stato invalidante.


vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati
SULLO STESSO ARGOMENTO
Somministrazione e rilancio dell’occupazione

del 08/07/2010

Con la Legge 23 dicembre 2009, n. 191 (Finanziaria 2010) il legislatore apportando importanti mod...

Il dirigente a progetto

del 13/07/2010

Sono sempre più numerose le aziende italiane che scelgono di avere un dirigente per il tempo necessa...

In Italia migliaia di lavoratori sono in nero

del 09/09/2010

Secondo l’Ufficio Studi della Confartigianato sono poco meno di 650.000 i lavoratori irregolari in...