Consulenza o Preventivo Gratuito

PA, laurea necessaria per l'accesso ai corsi-concorsi

del 25/01/2013

PA, laurea necessaria per l'accesso ai corsi-concorsi

E’ stato approvato dal Consiglio dei Ministri, in attuazione di quanto disposto dalla spending review (L.135/2012), il regolamento per la nascita della Sna, la Scuola Nazionale dell’Amministrazione, che si sostituisce alla vecchia Sspa e affiancherà l’Istituto diplomatico Mario Toscano, la Scuola superiore di economia e delle finanze, il Centro di formazione della difesa, la Scuola superiore di statistica, costituendo il fulcro del sistema formativo della Pubblica Amministrazione.

 

Un comitato di coordinamento, presieduto dal capo del Governo o da un ministro in sua vece, vigilerà su questi enti e si interfaccerà con i loro rappresentanti per la pianificazione dell’attività di formazione.

 

Novità riguardano l’accesso ai corsi-concorsi: sarà necessario essere in possesso del titolo di laurea ed aver effettuato un periodo formativo non inferiore a sei mesi. I bandi di reclutamento dovranno contenere, come per legge, criteri di definizione delle classi di concorso, i titoli richiesti, le modalità di svolgimento e di valutazione delle prove.

 

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c