Consulenza o Preventivo Gratuito

L’omessa presentazione del Modello Unico può essere regolarizzata?

del 19/11/2012

Le violazioni inerenti il Mod. Unico 2012, il cui termine di presentazione è scaduto il 1/10/2012, possono essere oggetto di regolarizzazione con il versamento delle sanzioni in misura ridotta ex art. 13 D.Lgs. 472/97, se non sono state ancora constatate e non sono iniziate attività amministrative di accertamento portate a conoscenza del contribuente.

Risulta in particolare regolarizzabile la “Dichiarazione tardiva”. Con riferimento all’Unico 2012 persone fisiche, società di persone e soggetti IRES con esercizio coincidente con l’anno solare, sono tardive le dichiarazioni inviate entro il 30/12/2012. Ex art. 2, c. 7, DPR 322/98, la dichiarazione tardiva è valida, ferma restando l’applicazione della sanzione per il ritardo ex art. 1, c. 1, D.Lgs. 471/97 per omessa dichiarazione.

Ai fini della regolarizzazione del modello Unico presentato entro 90 giorni il contribuente deve presentare la dichiarazione e versare la sanzione ridotta pari ad euro 25,00, utilizzando il c.t. “8911”, per ciascuna dichiarazione ricompresa nel modello Unico.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Cassa mutua per colf e badanti

del 07/10/2010

Al via il prossimo 11 ottobre, in coincidenza con la scadenza per il pagamento dei contributi del te...

Le nuove regole del Telemarketing

Avv. Rocco Lanzavecchia del 13/04/2011

Dal 1° febbraio 2011 è entrata in vigore la nuova disciplina del Telemarketing, che ha determinato i...

Lavoro e stranieri: le ultime novità

Avv. Luca Failla del 02/01/2012

Con diversi provvedimenti sia di matrice nazionale sia di matrice comunitaria il lavoro degli strani...