Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Società in accomandita semplice: categorie di soci

del 16/03/2011
CHE COS'È?

Società in accomandita semplice categorie di soci: definizione

Nella società in accomandita semplice devono coesistere due categorie di soci: i soci accomandati e i soci accomandanti.
I soci accomandatari hanno i diritti e gli obblighi dei soci della società in nome collettivo.
L'amministrazione della società può essere conferita soltanto a soci accomandatari.
I soci accomandanti non possono compiere atti di amministrazione, né trattare o concludere affari in nome della società, se non in forza di procura speciale per singoli affari.
Il socio accomandante che contravviene a tale divieto assume responsabilità illimitata e solidale verso i terzi per tutte le obbligazioni sociali e può essere escluso a norma dell’articolo 2286 Codice Civile.
I soci accomandanti possono tuttavia prestare la loro opera sotto la direzione degli amministratori e, se l'atto costitutivo lo consente, dare autorizzazioni e pareri per determinate operazioni e compiere atti di ispezione e di sorveglianza.
In ogni caso i soci accomandanti hanno diritto di avere comunicazione annuale del bilancio e del conto dei profitti e delle perdite, e di controllarne l’esattezza, consultando i libri e gli altri documenti della società

Prof. Avv. Nicola Soldati
Ordine degli Avvocati di Modena
Studio Legale Soldati


COME SI FA

I soci appartenenti alle due differenti categorie devono essere indicati all'interno dell'atto costitutivo.
Nel caso in cui vengano meno tutti i soci appartenenti ad una categoria, la pluralità di soci deve essere ricostituita nel termine di sei mesi, pena lo scioglimento della società. E' fatta salva la possibilità di trasformare la società.


CHI

Persone fisiche e persone giuridiche.


FAQ

Cosa accade al socio accomandante che acconsente che i suo nove venga inserito nella ragione sociale della società in accomandita semplice?

L'accomandante, il quale consente che il suo nome sia compreso nella ragione sociale, risponde di fronte ai terzi illimitatamente e solidalmente con i soci accomandatari per le obbligazioni sociali.
vota  

DISCUSSIONI ARCHIVIATE

mirco

17/06/2012 21:32:12

vorrei porre una domanda,da una cooperativa di 3 persone,1 di essi è il finanziatore,può ritirarsi entro i sei mesi?

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

SOCIETÀ IN ACCOMANDITA SEMPLICE: VOCI CORRELATE

Società in accomandita semplice: costituzione

di Avv. Nicola Soldati del 16/03/2012

La società in accomandita semplice deve essere costituita per atto pubblico o scrittura privata aute..

Società in accomandita semplice: liquidazione

di Avv. Nicola Soldati del 16/03/2011

La liquidazione ha luogo al verificarsi di una delle cause di scioglimento della società in accomand..

Società in accomandita semplice: scioglimento

di Avv. Nicola Soldati del 16/03/2011

La liquidazione della società in accomandita semplice ha luogo al verificarsi di una delle seguenti ..

Società in accomandita semplice

di Avv. Nicola Soldati del 29/06/2016

La società in accomandita semplice, nota anche come società sas,  è una società di persone che si ca..

Società in accomandita semplice: dividendi

di Dott. NICOLA LEPORI del 25/01/2012

I dividendi sono gli utili civilistici prodotti dalla società in accomandita semplice derivanti dall..